Mercoledì 28 Giugno 2017


Cerca:

Corso di formazione


Corso di formazione
I beni culturali ecclesiastici
Tra conoscenza e valorizzazione
Anno 2016

Destinatari e modalità d’iscrizione
Al corso può iscriversi chiunque sia interessato a diventare operatore per i beni culturali ecclesiastici, senza limite di età o di curriculum scolastico.
Per le iscrizioni accedere al modulo online.
È previsto un contributo di partecipazione pari a € 25,00 euro. Le iscrizioni saranno accolte fino al raggiungimento di un massimo di 70 partecipanti.

Comitato promotore
S.E.R. mons. Antonino Raspanti, vescovo di Acireale, don Carmelo Sciuto, direttore Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici, dott. Antonio Agostini, presidente Associazione Culturale Cento Campanili.

Obiettivi
Il corso, della durata complessiva di 50 ore (2 cfu), è teso a far riflettere i partecipanti sul valore che l’arte sacra continua ad esercitare nella diffusione del messaggio evangelico. Partendo dall’assunto che non può esserci valorizzazione senza la conoscenza dei beni culturali, le lezioni frontali avranno come obiettivo fondamentale il riconoscimento del valore dei singoli beni che verranno analizzati sotto il profilo di particolari tematiche monografiche che andranno articolate in 6 sessioni, prevedendo l’intreccio con alcuni ambiti pastorali quali la catechesi e la liturgia, elementi di base per una riflessione sulla connessione inscindibile tra arte e fede, dunque sulla “funzione naturale” delle opere d’arte sacra. Accanto alle discipline che illustrano l’aspetto liturgico-teologico delle opere verrà dato spazio a tematiche legate alla conservazione, al restauro, ai materiali. Una particolare attenzione sarà dedicata alla didattica museale applicata all’arte sacra, per rafforzare l’approccio comunicativo degli operatori volontari, soprattutto per differenziare il modo di porgere i concetti di fronte ad un pubblico differente, specialmente in presenza di minori

Borsa di studio
Gli studenti del triennio delle scuole secondarie di II grado avranno la possibilità di partecipare al concorso per una borsa di studio del valore di € 200,00 assegnabile sulla base di una verifica finale consistente nella realizzazione di un elaborato originale su uno degli argomenti trattati durante il corso. Per le modalità di partecipazione e i tempi di consegna vedere il regolamento dedicato.

Attestato di partecipazione
La frequenza è obbligatoria. Ai partecipanti che non avranno superato il 30% di assenze previsto sul monte ore di lezione verrà rilasciato un Attestato di partecipazione con l’indicazione del percorso formativo.

Sede del corso
Teatro parrocchiale Cuore Immacolato di Maria
piazza San Francesco 5/6 Acireale

Maggiori Informazioni:
Associazione Culturale Cento Campanili
Largo Giovanni XXIII 4, Acireale
095 60 11 02 – 380 77 87 260
www.associazionecentocampanili.it
[email protected]

Calendario del corso

Acireale



Diocesi


Arte e Fede


Itinerari del museo diffuso nella Diocesi di Acireale.


I percorsi della Fede


Collana di sussidi sulle chiese della Diocesi di Acireale.